PROTOTIPAZIONE RAPIDA E STAMPA 3D

Soluzioni innovative per offrire ai nostri clienti servizi su misura ed in tempi rapidi

Cosa offriamo

Comprendiamo che quando si parla di rapid prototyping l’attenzione dei nostri clienti riguarda i tempi di consegna, la scelta dei materiali e il costo del prototipo. Noi di Regolo Studio offriamo un soluzione che rispecchia questi tre driver di soddisfazione.

LE NOSTRE TECNOLOGIE

FDM Stampa 3D

FDM

Fused Deposition Model

La nostra tecnologia FDM produce prodotti nel materiale plastico definitivo; la possibilità di creare modelli utilizzando materiali dalle eccezionali proprietà meccaniche, costituisce un grande vantaggio in termini di prototipazione.

Possiamo offrire un’ ampia gamma di materiali, ciascuno con proprietà termiche e meccaniche differenti.

Regolo Studio offre materiali come: ABS, PC, PC-ABS, Nylon12 e molti altri. 

L’ FDM permette di utilizzare materiali definitivi e performanti certificati in diversi settori industriali (automotive, aereospaziale, ecc) per creare direttamente componenti monolitici.

SLS

Sinterizzazione Laser Selettiva

La sinterizzazione laser fa impiego di polveri termoplastiche. Come dice il nome, fa uso di un laser per sinterizzare i materiali impiegati per la costruzione del prototipo. Ogni oggetto in geometria tridimensionale può essere creato senza l’ausilio di supporti o metodi troppo laboriosi e poco efficienti.

SLS Rapid Prototyping

Materiali

L’ Alumide e il Carbonmide

Colore grigio metallico, è una polvere poliammide 12 caricata con alluminio o carbonio. Questi materiali si caratterizzano per la loro elevata rigidità, aspetto metallico e buone possibilità postprocessing.

Le parti sinterizzate al laser a base di Alumide e Carbonmide possiedono ottime proprietà:

  • ottima precisione dimensionale
  • rapporto equilibrato di densità e rigidità e leggerezza
  • aumento della conduttività termica

Poliammide

Le applicazioni tipiche del materiale sono i pezzi completamente funzionali con qualità da design, esposti ad elevate sollecitazioni termiche o meccaniche.

Il materiale PA 2200 serve con il suo profilo di proprietà molto equilibrata un’ampia varietà di applicazioni.

Le parti in sinterizzato laser a base di PA 2200 possiedono eccellenti proprietà del materiale:

 

  • elevata resistenza e rigidità
  • buona resistenza chimica
  • comportamento costante eccellente a lungo termine
  • alta selettività e risoluzione dei dettagli
  • Possibilità di varie finiture (ad esempio metallizzazione, verniciatura a fuoco, rettifica vibratoria, colorazione vasca, incollaggio, verniciatura a polvere).
SLA Rapid Prototyping

SLA

Stereolitografia 

La stereolitografia si utilizza principalmente per la realizzazione di componenti dimostrativi e la costruzione di prototipi visivi, dove viene richiesta un’alta precisione e particolari molto piccoli. 

La SLA è basata sulla fotopolimerizzazione di una resina contenuta in una vasca, sulla quale un raggio laser emette una radiazione ultravioletta, a cui la resina è sensibile, e traccia forme ad alta precisione strato dopo strato.

Il risultato è la creazione di forme ad alta precisione, complesse anche ad elevato grado di trasparenza.

 

Resistenza

La stereolitografia è resistente all’acqua, queste caratteristiche rendono idoneo il materiale nella produzione di modelli nel settore automobilistico, medicale e per l’elettronica di consumo: in particolare per analisi di flusso dell’acqua, lenti, packaging, modelli per stampi al silicone, collaudi in galleria del vento, quickcast patterns.

Il modello realizzato con questa resina gode di stabilità dimensionale nel tempo e di caratteristiche funzionali che ne fanno uno dei materiali da prototipazione più richiesti.

 

Share This